Prosegue il flirt a distanza tra il Milan e Renato Sanches. In una recente intervista concessa a L’Equipe, il centrocampista portoghese aveva dichiarato: “So solo che sono pronto, se l’offerta arriva la valuto. Il Milan è un grande club, storico, di classe. Mi piace molto”. Ebbene sì, il talento classe ’97 del Lille spera in una chiamata dei rossoneri in vista della sessione invernale di calciomercato.

E il Milan studia la strategia per strapparlo, con la giusta formula, dalle mani del club campione di Francia. Il corteggiamento ha avuto inizio nell’estate scorsa, ma alla fine il duo Maldini-Massara aveva deciso di ripiegare su Tiemoue Bakayoko del Chelsea.

Come riportato da calciomercato.com, i contatti sono andati avanti in vista di un futuro ormai prossimo. L’agente di Renato Sanches, Jorge Mendes, sta spingendo sull’acceleratore per permettere al centrocampista di lasciare il Lille.

Tuttavia, i nodi dell’operazione sono tanti: innanzitutto la società francese non intende privarsi del calciatore a gennaio; inoltre, la valutazione superiore ai 35 milioni di euro frena ogni mossa del Milan, che si ritroverà costretta a rimandare l’affare. Regna comunque l’ottimismo dalle parti di via Aldo Rossi, con i rossoneri vicini a un colpo di caratura internazionale e prospettiva.

Send this to a friend